Posizione: Notizie

Vedi anche :


i Laboratori dell'Osservatorio :


Tavolo Povertà e Pace :


Tavolo Beni Comuni e Territorio :


Newsletter :

Newsletter
Iscriviti Cancellati

quotes :

Un passo alla volta mi basta. -- Mohandas Gandhi

Cerca :







Ricerca avanzata

Read 

news.png

Il bus galera che frega l'extracomunitario



­

http://milano.repubblica.it/dettaglio/milano-vigili-a-caccia-degli-immigrati-il-bus-galera-imprigiona-i-clandestini/1734491

 

Stanno toccando il fondo: le forze del disordine utilizzano anche l’inganno più sfacciato per incastrare gli extracomunitari sprovvisti di passaporto o permesso di soggiorno. A Milano, un bus con le grate ai finestrini, utilizzata anche per i facinorosi e gli ultrà, viaggia di fermata in fermata, fa scendere i vigili che controllano le “facce sospette”: se non hanno i documenti in regola li portano alla centrale. Ma del bus galera te ne accorgi solo quando posteggia alla fermata: le grate da dietro o davanti non si vedono.

I vigili ne vanno fieri, il servizio sta andando bene, lo chiamano la “tonnara”: è partito dalle insistenti “richieste dei cittadini”, in una città rappresentativa di un Paese impaurito (e che fa paura) in cui è diventato legale solo l’obbrobrio contro i disperati, mentre vengono garantite immunità e sostegno ai responsabili di crac finanziari di dimensioni internazionali e di rivoltanti distruzioni del territorio.

Tutto legale: è introdotto il reato di immigrazione clandestina.

Tutti lo sanno: chi fugge da Paesi impoveriti, distrutti, inquinati, insanguinati dai furti e dalle guerre messe in piedi dai governi e dalle imprese occidentali per sfruttare le risorse di quei territori, d’accordo con i “nuovi capi” del posto, e arriva in Italia, per il solo fatto di trovarsi in un posto, respirare, cercare di tirare a campare in un mondo pieno di cassonetti ricolmi e di volantini pubblicitari, è un criminale. Tutti lo sanno. Tutti gli italiani ormai lo sanno.

Gli Italiani, queste pecore che stanno zitte quando degli incapaci e profittatori distruggono la scuola, la sanità, i diritti, la voce, ma poi sono capaci di urlare contro chi ha già solo la faccia di chi potrebbe toglier loro la “borsetta” (l’hanno detto alla televisione).

Gli Italiani ormai sanno solo dare la colpa a qualcun altro, ormai la TraVe che hanno negli occhi è arrivata a lobotomizzarli.

Ehilà? C’è qualcuno ancora capace di indignarsi?

per l'Osservatorio Sud

Andrea Bitonto




Postato Mercoledi 30 Settembre 2009 - 15:06

Commenti | Aggiungi commento | Stampa


Altre notizie relative a questo argomento

Read PROSSIMA FERMATA - prima uscita (23/11/2010 - 13:56) letto 7725 volte
Read Al via i laboratori dell'Osservatorio (08/03/2009 - 11:02) letto 4707 volte
Read Riunione ASD Sport senza frontiere (14/12/2008 - 18:14) letto 4991 volte
Read Giocata Natalizia pro Osservatorio Sud (14/12/2008 - 18:12) letto 4917 volte
Read 15 dicembre ore 20:45 - Cineforum LibertÓ (14/12/2008 - 18:06) letto 4663 volte
Read 10 Dicembre 2008 - Inaugurazione del primo spazio espositivo sul riuso e riciclo (10/12/2008 - 16:53) letto 4703 volte
Read Festa presso l'Osservatorio a conclusione del progetto SYLE (25/11/2008 - 11:25) letto 5081 volte
Read No al dilagante razzismo in Italia - Lettera di Padre Alex Zanotelli (25/05/2008 - 07:44) letto 5557 volte
Read FESTA di STRADA e di QUARTIERE (24/04/2008 - 18:21) letto 5174 volte
Read 10-12 Marzo 2008 - Giornata d'informazione e comunicazione sulla Mafia (05/03/2008 - 10:59) letto 5278 volte
Read Comunitari e diritto all'assistenza sanitaria (23/02/2008 - 22:15) letto 5333 volte
Read "Stralciando le viti, verso il 15 marzo" (17/02/2008 - 23:18) letto 5267 volte
Read Aspetti normativi per il benessere animale COMBATTIMENTI FRA CANI (21/11/2007 - 17:00) letto 5976 volte
Read Riunione del Comitato Rossani (09/11/2007 - 17:00) letto 5009 volte
Read Assistenza sanitaria ai cittadini provenienti dalla Romania e dalla Bulgaria (21/05/2007 - 18:00) letto 5201 volte
Read Zanotelli scrive a Prodi: che delusione sulla politica militare del Governo! (11/05/2007 - 18:00) letto 5543 volte
Read EMERGENCY BARI-COMUNICATO STAMPA (18/04/2007 - 18:00) letto 5123 volte
Read Riunione del Comitato Rossani (12/04/2007 - 18:00) letto 5226 volte
Read  BARI consiglio comunale 12 aprile 2007 all' o.d.g.CASERMA ROSSANI (06/04/2007 - 18:00) letto 5010 volte
Read COMUNICATO STAMPA - CONTRO PARCHEGGIO CASERMA ROSSANI (07/03/2007 - 17:00) letto 5161 volte
Read A Bari IL 25 NOVEMBRE GREENPEACE CONTRO LE TESTATE ATOMICHE (23/11/2006 - 17:00) letto 5060 volte
Read 25 e 26 GIUGNO VOTA NO (06/06/2006 - 18:00) letto 5073 volte
Read RIFLESSIONI SUL RAPPORTO DI AMNESTY INTERNATIONAL SUI CENTRI DI PERMANENZA TEMPO (31/05/2006 - 18:00) letto 5534 volte
Read NO AI CENTRI DI PERMANENZA TEMPORANEA! (31/05/2006 - 18:00) letto 5427 volte
Read La "riforma" che uccide la Costituzione (31/05/2006 - 18:00) letto 5594 volte


Osservatorio Sud - via Buccari 120/B - 70125 Bari